Addendum

Daniele VIOTTI


EUROPEAN GROUP
S/D
COUNTRY
Italy

NATIONAL GROUP
Partito Democratico

ATTENDANCE IN PLENARY SESSIONS +info
96%
268 out of 278 sessions attended.

PARTICIPATION IN ROLL-CALL VOTES
95%
9826 out of 10253 votes during the mandate.

SITTING INFO
DATE:
Show Agenda
REFERENCE:
NUMBER:
MINUTES:
VOTES ON THIS SITTING:
A8-0207/2018. Danuta Maria Hübner et Pedro Silva Pereira - Approbation
A8-0174/2018. Tadeusz Zwiefka - Vote unique
A8-0196/2018. Anders Primdahl Vistisen - Approbation
A8-0195/2018. Claude Moraes - Approbation
A8-0192/2018. Monica Macovei - Vote unique
A8-0184/2018. Davor Škrlec - Vote unique
A8-0183/2018. Jarosław Wałęsa - Am 7
A8-0183/2018. Jarosław Wałęsa - Am 6
A8-0183/2018. Jarosław Wałęsa - Am 9
A8-0183/2018. Jarosław Wałęsa - Am 10
A8-0183/2018. Jarosław Wałęsa - Am 11
A8-0183/2018. Jarosław Wałęsa - Am 12
A8-0183/2018. Jarosław Wałęsa - Am 2
A8-0183/2018. Jarosław Wałęsa - Am 4
A8-0183/2018. Jarosław Wałęsa - Am 5
A8-0183/2018. Jarosław Wałęsa - Am 8
A8-0183/2018. Jarosław Wałęsa - Proposition de la Commission
A8-0158/2018. Charles Tannock - Recommendation
A8-0188/2018. Ioan Mircea Paşcu - Résolution
A8-0189/2018. Urmas Paet - Résolution


WRITTEN EXPLANATION OF VOTE (A8-0207/2018)
Composition of the European Parliament

Mi sono espresso in favore della bozza del Consiglio europeo sulla composizione del Parlamento europeo in seguito alla Brexit, la quale contiene tutti gli elementi della proposta già adottata dal Parlamento stesso nel febbraio 2018.
Il principio della proporzionalità degressiva, previsto dall'articolo 14 del TUE, dev'essere mantenuto e il numero di seggi attribuito ad ogni Stato membro non dovrebbe diminuire. Tuttavia, proprio per mantenere il rispetto della proporzionalità degressiva, una parte dei seggi del Regno Unito dovrebbe essere redistribuita agli altri Stati membri per un nuovo totale di 705 seggi.

Date issued: June 13, 2018


WRITTEN EXPLANATION OF VOTE (A8-0174/2018)
Insolvency proceedings: updated annexes to the Regulation

Ho votato a favore della proposta di modifica, trattandosi di un aggiustamento tecnico che garantisce la coerenza tra il regolamento e le novità introdotte dalla Croazia in materia di procedure di insolvenza, pur senza modificare il contenuto sostanziale della prima versione del regolamento.

Date issued: June 13, 2018


WRITTEN EXPLANATION OF VOTE (A8-0196/2018)
EU-Iceland Agreement on supplementary rules for external borders and visas for 2014-2020

Ho votato a favore della proposta poiché mira a facilitare gli spostamenti tra UE e Islanda, già parte di Schengen, pur mantenendo al centro la sicurezza interna e la lotta all'immigrazione irregolare, tramite un aggiornamento delle regole già esistenti volto a chiarire le modalità di partecipazione dell'Islanda al Fondo per la sicurezza interna, in accordo con l'articolo 5 del suo regolamento.

Date issued: June 13, 2018


WRITTEN EXPLANATION OF VOTE (A8-0195/2018)
EU-Switzerland Agreement on supplementary rules for external borders and visas for 2014-2020

Ho votato a favore della proposta poiché mira a facilitare gli spostamenti tra UE e Svizzera, già parte di Schengen, pur mantenendo al centro la sicurezza interna e la lotta all'immigrazione irregolare, tramite un aggiornamento delle regole già esistenti volto a chiarire le modalità di partecipazione dell'Islanda al Fondo per la sicurezza interna, in accordo con l'articolo 5 del suo regolamento.

Date issued: June 13, 2018


WRITTEN EXPLANATION OF VOTE (A8-0192/2018)
Implementation of the remaining provisions of the Schengen acquis relating to the Schengen Information System in Bulgaria and Romania

Ho votato a favore della proposta poiché estendere lo spazio Schengen a Bulgaria e Romania rappresenta un'occasione per migliorare la libertà di circolazione dei cittadini europei. Bulgaria e Romania sono ormai pronte da anni ad accedere a Schengen. I due paesi svolgono già un ruolo chiave nell'ambito della sorveglianza nel Mar Nero e sul Danubio; la Romania è già da anni uno dei principali contributori alle operazioni logistiche dell'Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera. L'accesso a Schengen permetterà ai due paesi di avere accesso a ulteriori dati (database VIS e SIS), il che garantirà un livello di sicurezza maggiore in Europa, rendendo più efficace la lotta contro le forme gravi di criminalità e terrorismo.

Date issued: June 13, 2018


WRITTEN EXPLANATION OF VOTE (A8-0184/2018)
Cohesion policy and the circular economy

Ho votato a favore dell'iniziativa poiché l'UE deve dotarsi di un nuovo modello economico, capace di porre rimedio ai seri danni ambientali e sociali provocati da quello attuale in virtù della sua linearità. Passare da un modello lineare a un modello circolare, dove si ridefinisca un approccio più responsabile alla produzione e al consumo di beni e servizi, è fondamentale per garantire una sostenibilità sia ambientale, sia sociale.
L'economia circolare è già tra i cinque obiettivi della prossima politica di coesione 2021-2027 ed è necessario proseguire su questa linea.
In quest'ottica, alcuni obiettivi concreti devono essere la riduzione dello spreco di plastica, la promozione di "green jobs" , le "misure sostenibili per assicurare la partecipazione attiva delle autorità locali e regionali".

Date issued: June 13, 2018


WRITTEN EXPLANATION OF VOTE (A8-0183/2018)
Further macro-financial assistance to Ukraine

Ho votato a favore della proposta poiché ridurre le vulnerabilità socioeconomiche in Ucraina è fondamentale, ma per garantire che i fondi finora attribuiti all'assistenza macrofinanziaria sortiscano l'effetto voluto, è necessario avere delle garanzie aggiuntive sulla lotta alla corruzione attualmente in corso in Ucrania. In questo senso è fondamentale che la corte anticorruzione diventi pienamente operativa e che le dichiarazioni in dogana elettronica siano pienamente implementate attraverso tecnologie informatiche garantite. La Commissione deve fornire ulteriori garanzie sul monitoraggio dei pagamenti, anche considerando che l'ultima tranche dell'assistenza è stata sospesa proprio per problematiche legate alla corruzione, senza considerare alcune attuali riforme che hanno provocato, tra l'altro, l'aumento dei prezzi del gas, con effetti nefasti sulle fasce più deboli della società.

Date issued: June 13, 2018


WRITTEN EXPLANATION OF VOTE (A8-0158/2018)
Negotiations on the modernisation of the EU-Chile Association Agreement

Ho votato a favore di questa iniziativa: l'UE è unita al Cile da stretti legami culturali, economici, politici e valoriali ed è importante che la cooperazione si rafforzi ulteriormente, assicurando un accordo col Cile che sia ambizioso, organico e bilanciato, tale da garantire un sempre crescente rispetto di diritti umani, libertà fondamentali, uguaglianza di genere, anche con riferimento alle comunità LGBTI.
Dal punto di vista socioeconomico, l'UE deve prestare particolare attenzione alla lotta alla povertà e alla riduzione delle disuguaglianze e migliorare gli standard e i programmi d'istruzione.

Date issued: June 13, 2018


WRITTEN EXPLANATION OF VOTE (A8-0189/2018)
Cyber defence

Ho votato a favore dell'iniziativa poiché l'UE deve restare al passo con la rivoluzione tecnologica che sta cambiando il mondo in cui viviamo. Se, da un lato, il cyberspazio offre nuove opportunità, dall'altro, costituisce la fonte di nuove minacce, come dimostrato dai vari attacchi cibernetici (spesso portati avanti da altri Stati) cui sono state esposte di recente le nostre società, dai servizi militari e di sicurezza ai sistemi elettorali. Per governare questi rischi è necessario investire nella ricerca e nello sviluppo delle tecnologie informatiche, anche dedicando alcuni strumenti del QFP e puntando su una cooperazione sempre più stretta tra Stati membri, istituzioni europee, così come con la NATO e gli alleati democratici nel resto del mondo.

Date issued: June 13, 2018